SARONNO – Saronno in vigore da lunedì 28 novembre le nuove norme di sosta e di circolazione per il comparto di via Milano dove si è aperto, con l’abbattimento degli 8 ippocastani che tanto ha fatto discutere in città, il cantiere per la rigenerazione urbana del sottopassaggio ciclopedonale.

All’albo pretorio è stato pubblicata nelle giornata di ieri l’ordinanza che spiega come funzionerà sosta e viabilità nel comparto per i prossimi tre mesi.

In sostanza il sottopasso pedonale di Via Milano sarà interdetto al traffico.
La parallela interna di via Milano, nel tratto di strada compreso tra via Quattro Novembre e il civico 16 è area di cantiere ove vige divieto di sosta in regime di rimozione forzata e divieto di transito a veicoli e pedoni, eccetto residenti per i quali vige doppio senso di circolazione a monte e a valle del cantiere.

Modifiche anche in via Maestri del Lavoro (nel tratto tra via Quattro Novembre e l’ingresso carraio dell’Hotel Cyrano) sarà a doppio senso di circolazione e con divieto di sosta in regime di rimozione forzata. In sostanza i veicoli che percorrono via Maestri del Lavoro in direzione via Quattro Novembre, giunti all’intersezione con quest’ultima avranno l’obbligo di fermarsi, concedere precedenza e di svoltare a sinistra.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione