Home Groane Lazzate si prepara a fiorire: 21 e 22 aprile torna il mercatino...

Lazzate si prepara a fiorire: 21 e 22 aprile torna il mercatino di Primavera

219
0

LAZZATE – Sabato 21 e domenica 22 aprile il Borgo di Lazzate ospiterà la quattordicesima edizione del Mercatino di Primavera, con i suoi colori, i profumi e le iniziative artistiche ad esso collegate.

Nelle suggestive viette del borgo, come da tradizione, dalle 10 alle 20 si potranno ammirare le famose casette in legno, per un mercatino di qualità con un’ampia varietà di proposte: numerosi espositori, infatti, esporranno piante, fiori, strumenti per il giardinaggio, hobbistica e, per i più golosi, imperdibili prodotti enogastronomici.

Il week-end di festa sarà impreziosito da alcuni “eventi nell’evento”: sabato e domenica alla “Casa Volta”, in piazza Don Antonio Galli, sarà allestita una mostra di pittura: l’esposizione di quadri dal titolo “La mia Arte” è a cura del pittore locale Luigi Radrizzani.

Domenica alle 17 un appuntamento di grande richiamo all’Arengario “Carlo Cattaneo” con il concerto “Canzoni, Chanson, Songs” a cura dell’Associazione musicale Duomo con la direzione di Roberto Porroni. Si esibirà un quartetto per un programma musicale che si preannuncia mozzafiato.

Ma come ogni anno, il Mercatino di Primavera è anche festa che si rivolge ai più piccoli. Oltre all’immancabile animazione con servizio “truccabimbi”, domenica dalle 15 alle 17 in piazza Papa Giovanni Paolo II i laboratori per bambini “Fiori di Primavera” a cura del Gruppo Mamo.

In entrambi i giorni sarà possibile ammirare in piazza Papa Giovanni XXIII “Lazzate Moto Storiche”, un’interessante esposizione di moto d’epoca, mentre domenica ci sarà uno speciale momento in Arengario alle 10.30 con “2008 – 2018: Buon Compleanno G.V.A.T.”, in occasione del 10° anniversario di fondazione del Gruppo Volontario di Ausilio Territoriale con la consegna da parte del Sindaco degli attestati di merito ai generosi volontari.

“Anche quest’anno abbiamo messo a punto un programma che rende questa due giorni una meta per migliaia di visitatori da tutta la Lombardia: non mancate al nostro Mercatino di Primavera e diffidate dalle imitazioni!” conclude il sindaco Loredana Pizzi.

(foto archivio)