Home Groane Pd, Enzo Meloni confermato a Solaro

Pd, Enzo Meloni confermato a Solaro

283
3

SOLARO – Tempo di congressi per le sezioni lombarde del Partito Democratico tra elezioni primarie e riconferme. A Solaro rinnovato impegno alla guida della segreteria per Enzo Meloni: il segretario uscente è stato infatti rieletto con l’accordo dei componenti della direzione locale che, nella chiara intenzione di dimostrare unità e metter da parte la filosofia delle correnti interne, aveva già discusso sulla proposta di una candidatura unitaria agli iscritti chiamati al voto.

La votazione in assemblea, a cui ha partecipato più del 60 per cento degli aventi diritto, ha così confermato all’unanimità la segreteria uscente. Apertura della sede ai cittadini, discussioni aperte su tematiche locali e nazionali, attenzione alle donne e al mondo del lavoro: questi i temi su cui, secondo Meloni, dovrà soffermarsi il partito nei prossimi tempi, anche in vista delle elezioni amministrative di maggio 2019.

Buona anche l’affluenza per l’elezione del segretario regionale e di milano metropolitana: se il neo segretario lombardo Vinicio Peluffo, già deputato Pd della scorsa legislatura e personalità di fiducia della zona Nord-ovest Milano raccoglie a Solaro il 90 per cento delle preferenze, i tre candidati alla guida del Pd Metropolitano si dividono il risultato in maniera equa. Pareggio tra il giovane Davide Skenderi e Silvia Roggiani – nuovo segretario – un voto in più per Ugo Vecchiarelli, ex Sindaco di Bresso.

23112018

3 COMMENTI

  1. Se a Solaro il pd prende più del 5% alle prossime amministrative vuol dire che il nostro comune è destinato a diventare il rifugio di queste persone che in 8 anni di governo nazionale e di oltre un trentennio a livello comunale hanno svilito e svenduto il nostro territorio!

  2. Ma in quanti sono andati a votare? Le percentuali si fanno su numeri assoluti e il dato è importante, ma in questo caso non viene fornito: perche? Comunque sia, il cambiamento nel 2019 é ormai indispensabile a Solaro.

  3. Candidatura unitaria vuole dire che era l unico candidato! Nessuno altro voleva la carica di segretario pd , un partito ormai finito

Comments are closed.