Serie  D: una Caronnese galvanizzata dalla splendida vittoria per 4-3 sul campo del Ponte S. Pietro Isola  affronterà,  tra le mura amiche del Comunale, i bergamaschi dell ‘Alzano Cene. I rossoblù allenati da Corrado Cotta (nella foto tratta da caronnese.it) , conducono la classifica del girone B e domenica proveranno ad incrementare il vantaggio di due lunghezze che attualmente li separa della Pergolettese. I cremaschi, diretti avversari della Caronnese nella corsa per la promozione diretta, giocheranno in trasferta contro i bresciani dell’ Atletico Montichiari.

Promozione:  punti preziosi in palio nell’impegno casalingo dell’ Uboldese  contro l’ Universal Solaro: chi vince potrà godersi un classifica tranquilla. Il Cistellum, dopo il riposo forzato dovuto al  rinvio del match interno contro l’Insubria, affronterà un impegnativa trasferta sul campo del Leggiuno. In caso di vittoria, i cislaghesi resteranno in corsa per il secondo posto del girone A, alle spalle della corazzata Legnano.

Seconda categoria: una Saronno Robur decisamente in crescita, cercherà di scalare la classifica nel match esterno che la vedrà impegnata contro i comaschi del Novedrate.

Terza categoria: giornata molto importante per l’Amor sportiva. La squadra di Cassina Ferrara sarà protagonista del big match di Albizzate  contro il San Luigi capolista ed ancora imbattuto. I saronnesi guidati da Ubaldo Zicarelli, occupano la seconda posizione del girone A con un ritardo di 6 punti dalla vetta. Entrambe le squadre inseguono la promozione diretta in Seconda categoria e nel prossimo turno si giocheranno una parte importante della propria stagione agonistica. Promette scintille Robur Legnano- Salus: entrambe le squadre giocano un buon calcio e sono in piena corsa per un posto nei play-off. Trasferte impegnative per gli uboldesi della Pro Juventute contro il Beata Giuliana e per i saronnesi del Matteotti opposti all’Arnate.

Diego  Doardo