Graffito No Elcon corso Italia SaronnoSARONNO – Sono stati una ventina gli attivisti che oggi poco prima delle 14 si sono radunati alla stazione ferroviaria centrale di piazza Cadorna a Saronno, per raggiungere poi in treno la vicina Castellanza e partecipare alla manifestazione “No Elcon”.

C’erano soprattutto giovani e giovanissimi, fra essi alcuni militanti del centro sociale Telos.

Intanto anche in centro sono comparse alcune scritte “No Elcon”, ovvero di contrarietà al progetto per la realizzazione di un impianto per il trattamento di rifiuti speciali che dovrebbe sorgere in un plesso chimico nella vicina Castellanza.