SARONNO – La polizia di Stato, nell’ambito del piano di prevenzione e controllo, ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella città degli amaretti e nella vicina Tradate. L’intervento, coordinato dalla Questura di Varese, ha visto impegnati gli uomini della locale Squadra Volante supportata da pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia, due equipaggi della Polizia Ferroviaria di Varese e Milano-Bovisa ed una pattuglia della Polizia Locale del Comune di Tradate.

Nel corso dei controlli sono stati identificate 66 persone, di cui 9 extracomunitari, 7 dei quali sono risultati con precedenti di polizia.

Non solo controlli e pattuglimenti ma anche un intervento su richiesta che ha permesso di fermare un ladro. In particolare grazie alla precisa segnalazione di una donna, gli uomini del reparto prevenzione crimine di Milano sono riusciti ad individuare il responsabile del furto di una borsa avvenuto il 3 maggio a bordo di un treno. L’uomo dopo esser stato identificato, è stato deferito all’autorità giudiziaria competente per territorio.

05052017

2 Commenti

  1. Si, ma invece di venire a Saronno ogni giorno da fuori, perché non piazzate un bel commissariato a Saronno e risparmiate la benzina per i continui spostamenti da Varese o dall’area del Sempione verso Saronno (andata e ritorno)?

Comments are closed.