SARONNO – Vestito da Befana, l’ex candidato sindaco Luciano Silighini Garagnani alle 14.30 di oggi si è presentato alla porta del Municipio per consegnare una calza con del carbone.

Armato di scopa e truccato da Befana, infatti, Silighini Garagnani è andato presentato nel pomeriggio dell’Epifania davanti al Municipio di Saronno, in piazza Repubblica, consegnando simbolicamente al sindaco Alessandro Fagioli una calza piena di carbone. Come successo a Roma dove i militanti dell’opposizione hanno consegnato lo stesso “dono” alla Raggi, Silighini ha ironicamente tirato le orecchie al sindaco Fagioli e in un video lo rimprovera per la vicenda di “Slumacchio” ma soprattuto per la gestione politica della città con in testa la vicenda del campo nomadi che l’Amministrazione aveva programmato di realizzare tra via Grandi e via Battisti. “Anche la Befana seppur buona non poteva perdonare la Giunta saronnese per le tante promesse e aspettative che avevano i saronnesi ma che a nostro avviso Fagioli ha disilluso” chiosa Silighini.

06012019

8 Commenti

  1. Solo un “mito” o un “mito” solo? Questo è il dilemma!
    Viste le foto però non resta che togliere il “mito” e dire che è da SOLO. (a parte il fotografo!).
    Buona Befana.

    • Ci sei anche tu SOLO e senza il coraggio di farti un nome. Silighini almeno il none lo ha

  2. La domenica il municipio è chiuso, avrà trovato sicuramente il Sindaco ad aspettarlo a braccia aperte 😉

  3. Queste manifestazioni allegoriche grottesche possono solo far sorridere ma evidenziano come la politica attuale viene depauperata della sua sostanza ed efficacia, sminuendola del ruolo serio ed autorevole che le compete.

Comments are closed.