Home Comasco Spaccio nel parco Lura: in manette 22enne

Spaccio nel parco Lura: in manette 22enne

583
0

CERMENATE – Domenica 24 giugno i carabinieri di Cermenate hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 22enne marocchino senza fissa dimora, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il tutto è avvenuto in zona boschiva, all’interno del Parco Lura, denominata “Madonnina” tra i comuni di Bregnano e Cadorago.
Impegnati in uno dei tanti controlli del territorio anche per prevenire il fenomeno dello spaccio i militari hanno notato la presenza di un ragazzo che si aggirava per il bosco in atteggiamenti sospetti così l’hanno fermato. L’arrivo dei carabinieri ha colto di sorpresa il 22enne che si è mostrato subito molto agitato.

L’immediata perquisizione personale ha consentito di rinvenire un sacchetto in plastica contenente: 53 grammi di marijuana, 6,2 grammi di cocaina, 16,5 grammi di eroina e 195 euro in contanti ritenuti frutto dell’attività di spaccio. I carabinieri hanno trovato e sequestrato anche 3 telefoni cellulari e il materiale per il confezionamento.

Il 22enne è stato arrestato e accompagnato, dopo il disbrigo delle pratiche burocratiche, alla casa circondariale di Como Bassone a disposizione dell’autorità giudiziaria.

(foto archivio)

24062019