Home Groane Solaro alle celebrazioni milanesi dei quindici martiri

Solaro alle celebrazioni milanesi dei quindici martiri

303
1

SOLARO – Era presente anche il vicesindaco di Solaro, Alessandro Ranieri, che in questi giorni fa le veci del sindaco Moretti, alle celebrazioni per l’anniversario della strage dei quindici martiri a piazzale Loreto, a Milano.

Indossando la fascia tricolore e in rappresentanza di Solaro, il vicesindaco ha deposto fiori alla base del monumento in memoria dei 15 antifascisti uccisi e poi esposti come trofeo e allo scopo di “educare all’obbedienza” il resto della popolazione proprio nel piazzale milanese il 10 agosto del 1944.

”Essere antifascista oggi – commenta il vicesindaco Ranieri – non vuol dire soltanto condannare i simboli fascisti. Vuol dire combattere ogni giorno contro la strafottenza, l’indifferenza, la superficialità dilagante nel dibattito politico e nella sfera quotidiana. I regimi, di qualsiasi colore politico essi siano stati, hanno fondato il consenso sull’odio, quello che circola libero sui social, e sulla violenza dell’insulto gratuito”.

14082019

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.