Home Cronaca Viaggia col biglietto sbagliato, blocca il treno per non essere multato

Viaggia col biglietto sbagliato, blocca il treno per non essere multato

1193
2

SARONNO – Per mezz’ora ha bloccato il treno su cui stava viaggiando perchè non voleva essere multato dalla capotreno che l’ha trovato con il biglietto sbagliato.

E’ quanto accaduto sabato mattina allo scalo ferroviario di piazza Cadorna dove un treno, partito da Laveno e diretto a Milano, è rimasto fermo oltre 30 minuti con buona pace dei viaggiatori che hanno potuto ripartire solo dopo l’intervento dei carabinieri della compagnia cittadina.

Tutto è iniziato poco prima delle 10 quando il controllore è entrato nel vagone dove si trovavano alcuni viaggiatori tra cui un egiziano di 38 anni regolarmente residente in Italia. Quando la capotreno ha spiegato allo straniero che il suo biglietto non era valido e che l’avrebbe multato lui ha dato in escandescenza. Si è perfino rifiutato di fornire le proprie generalità. Quando la capotreno l’ha invitato a lasciare il convoglio l’uomo si è posizionato al centro della porta impedendone la chiusura. Sono stati allertati i carabinieri che arrivati sul posto hanno fatto scendere l’esagitato dal treno. Il convoglio ha ripreso la sua corsa con trenta minuti di ritardo. Lo straniero è stato identificato e denunciato a piede libero.

19082019

2 Commenti

  1. Oltre alla multa (esigua) lo straniero, perfettamente integrato nel nostro paese, si beccherá una bella denuncia e successiva multa per interruzione di pubblico servizio che non è poco!
    W l’integrazione!

Comments are closed.