SARONNO – Scale del condominio piene di fumo: sono stati chiamati i vigili del fuoco, l’intero condominio – in via Padre Sevesi al quartiere Prealpi – è stato evacuato nella notte ma non è stato individuato l’origine del problema. L’allarme è stato dato poco dopo le 23, sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno e l’autoscala di Busto Arsizio con i carabinieri della Compagnia saronnese ed una ambulanza della Croce azzurra di Caronno Pertusella.

Sono stati tutti invitati ad uscire ed hanno seguito le indicazioni di pompieri e militari dell’Arma, nessuno è rimasto intossicato o ferito. I vigili del fuoco hanno eseguito un accurato sopralluogo in tutto il plesso, un condominio di sei piani, ma non è stato trovato nessun incendio. Insomma, rimane il mistero del fumo che si cercherà di chiarire nel corso della giornata odierna. Nel giro di un’ora il “rompete le righe”, agli inquilini (una quarantina di persone) è stato concesso di tornare nelle proprie case.

(foto: alcune immagini dell’intervento notturno al Prealpi)

02062020

3 Commenti

  1. Il rompete le righe…? L’ironia in questi casi è fuori luogo… Non era una rimpatriata… Se non era ironia, come presumo, eviterei termini impropri.

  2. Se permettete, visto che tutto si è concluso per il meglio, vorrei ironizzare sull’origine “misteriosa” del fumo 🙂

Comments are closed.