SARONNO – “Ho sempre fatto parte di un partito di livello nazionale ma credo per guidare la città, in un momento difficile come quello attuale, serva anche la sensibilità civica. Ci saranno scelte difficili da prendere e ci serviranno contributi e sensibilità diverse”. E’ questo il passaggio focale della presentazione con cui ieri mattina Augusto Airoldi ha presentato la civica che porta il suo nome che lo sosterrà in coalizione con Pd e [email protected] nella corsa alla carica di sindaco della prossima tornata elettorale.

Nella nuova sede di via Garibaldi Mattia Cattaneo ha illustrato in diretta Facebook gli obiettivi della lista “Augusto Airoldi sindaco” che vuole fermare il declino di Saronno e rilanciare la città. Assenti gli altri candidati “per le norme di distanziamento sociale della Fase 2” i temi toccati sono stati quelli della partecipazione, di una risposta più forte delle richieste ed esigenze della città che “durante l’emergenza è andata con il pilota automatico”.

All’esterno del nuovo punto elettorale si sono poi ritrovati, sempre rispettando le distanze di sicurezza, Mauro Lattuada segretario cittadino del Pd con Mauro Rotondi ed alcuni esponenti di [email protected]

7 Commenti

  1. Cito: “ma credo per guidare la città, in un momento difficile come quello attuale, serva anche la sensibilità civica”

    Assolutamente si e tanta tanta voglia di ascoltare i cittadini ed essere veramente vicino alle persone in difficoltà e a chi avra’ problemi a conciliare lavoro, figli, famiglia, piccole attività commerciali in crisi.

  2. Speriamo che Airoldi faccia bene, meglio di Fagioli ci vuole poco, chiunque sarà il prossimo sindaco abbiamo bisogno di un sindaco che ami la sua città e che abbia voglia e capacità per rilanciarla.

  3. Mi piace la scelta di aver dato alla lista il nome del candidato stesso. Ritengo sia coraggiosa e nello stesso tempo anche una garanzia , in quanto la persona che porta questo nome è competente, seria ed affidabile. Qualità queste che per un candidato sindaco alla città di Saronno sono irrinunciabili!

  4. Mah! Solite parole “acchiappavoti”, a cui non seguiranno mai fatti concreti.
    Bazooka, potenza di fuoco, non lasceremo indietro gli ultimi, helipcotter money, elargizioni a fondo perduto, ….mmm…. le ho sentite di recente, ma fatti poi nessuno. Ah sì ricordo, anche chi le ha pronunciate, come mi ricorderò chi ha pronunciato queste che appaiono nell’articolo e sono certo NON ci metterò la croce sopra quando sarà il momento di votare!

  5. L’elettorato saronnese non può che apprezzare il coraggio di Airoldi e rafforzare le proprie aspettative per costruire un futuro migliore per la città. È consapevole che il proprio contributo verrà ascoltato e condiviso.

  6. Un candidato competente e non divisivo, capace di raccogliere persone e idee per il bene di Saronno. Seguirò con attenzione la campagna elettorale, intanto auguri!

  7. Condivido le linee del programma presentato e il fatto che il candidato sia persona seria e competente. Sara’ una campagna elettorale un po’ anomala, senza banchetti in piazza, ma le idee sono buone e la volonta’ di realizzarle sincera. Confido in un cambiamento per il bene della citta’.

Comments are closed.