SARONNO – Una manifestazione di interesse per dare l’opportunità ai club tennistici del territorio di utilizzare l’impianto di paddle che la Saronno Servizi sta ultimando in questi giorni all’interno del Palaexbo in via Miola.

“La realizzazione dei campi, strutture coperte e prefabbricate che rispettano gli standard fissati dalla Federazione Italiana Tennis – spiega la numero uno della Saronno Servizi Dilettantistica Katia Mantovani – ha subito dei rallentamenti a causa del lockdown ed ora siamo in dirittura d’arrivo. Abbiamo pensato a questa manifestazione d’interesse per dare l’opportunità a tutti gli operatori nell’ambito del tennis, anche per superare il momento di difficoltà legato al prolungato stop delle attività, di utilizzare questa nuova struttura”.

Saranno messi a disposizione dei pacchetti di ore vendute a prezzo agevolato: “Il prezzo all’utente finale sarà fissato, in modo da garantire al massimo lo sportivo. In ogni caso nel proprio pacchetto di ore la società sarà libera di organizzare corsi o di affittare il campo. Ovviamente controlleremo che, come tutti gli impianti di Saronno Servizi ci sia il massimo rispetto delle norme di distanziamento sociali in chiave anti-covid” rimarca Mantovani.

La manifestazione di interesse è valida per il periodo da luglio a settembre: “Finita questa prima fase vedremo la situazione, le richieste e anche le eventuali modifiche alle norme di sicurezze così da procedere con le modalità più adatte alla situazione e alle esigenze degli utenti e degli operatori per il trimestre successivo”.

Tutte le informazioni sulla manifestazione d’interesse, che scade mercoledì 24 giugno, sono disponibili sul sito istituzionale di Saronno Servizi dilettantistica nella sezione notizie. Per gli sportivi il campo sarà utilizzabile da lunedì 22 giugno e per gli utenti sarà possibile utilizzarlo prenotando sulla piattaforma www.prenotauncampo.it

COS’E’ IL PADDLE
Come spiega la federazione italiana “il paddle è un gioco, con alcune regole in comune al tennis, che può essere praticato da persone di diversa età, sesso, condizioni tecniche e fisiche e componente non di poco conto richiede una spesa minima. E’ una disciplina vantaggiosa per tutti gli sportivi: può essere un motivo di divertimento o semplicemente un’occasione di incontro. Può diventare una valida attività motoria, vista l’assenza di movimenti aggressivi, per tenersi in forma”. Il paddle è un esercizio dinamico e aerobico che allena il corpo dal punto di vista aerobico, della forza e dell’elasticità. Tra gli altri benefici tonifica le braccia e rassoda glutei e punti critici. Se praticato con costanza aiuta a dimagrire. E’ anche un antistress molto piacevole e divertente.