ORIGGIO – Intervento di una ambulanza della Croce rossa di Saronno l’altra notte alle 2.30 nella periferica via per Caronno ad Origgio dov’era segnalata la presenza di un giovane in evidente “difficoltà”. La Cri è arrivata subito sul posto e l’equipaggio dell’autolettiga si è preso cura del ragazzo, di 17 anni. La diagnosi è stata di intossicazione etilica, ed è stato trasferito all’ospedale di Garbagnate Milanese, dove si è comunque ben presto ripreso e le sue condizioni non hanno destato alcuna preoccupazioni da parte dei sanitari.

Per gli operatori del servizio delle emergenze sanitarie sul territorio si è tratta dell’ennesimo intervento di questo genere; i casi di intossicazione etilica si concentrano soprattutto nei fine settimane e spesso, ma non solo, riguardano giovani e giovanissimi ed anche, come in questo caso, di minorenni.

(foto: una ambulanza della Croce rossa di Saronno in servizio sul territorio per una emergenza sanitaria, in orario notturno)

02082020