TRADATE – Dopo Gerenzano, giro di vite anche della polizia locale di Tradate nei confronti di chi abbandona i rifiuti in città: sono già una trentina le multe distribuite in tre mesi e, complessivamente, i trasgressori sono stati chiamati a pagare sanzioni per più di tremila euro. I controlli sono stati incrementati proprio negli ultimi giorni, nel corso dei quali le multe sono state ben ventidue, da 150 euro l’una che sono già state recapitate, e saranno recapitate nei prossimi giorni ai diretti interessati. Ma come hanno fatto gli agenti ad individuarli? Hanno, letterlamente, passato al setaccio i sacchetti con l’immondizia indifferenziata trovati ai bordi di strade o boschi, e soprattutto in periferia, abbandonati da chi – evidentemente – non ne vuole sapere delle regole della raccolta differenziata.

Il tutto anche con l’input dell’assessorato comunale all’Ambiente, sempre in prima linea nella raccolta delle segnalazioni sulla presenza di eventuali discariche, piccole o grandi, all’interno del territorio di Tradate.

06042021

1 commento

  1. Così adesso butteranno i rifiuti stando attenti a non lasciare elementi per essere riconosciuti! Ma i giornalisti non possono dare la notizia in altro modo???!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.