SARONNO – Domenica mattina sul sagrato della chiesa di San Giuseppe al Matteotti si è tenuto un momento di preghiera e riflessione interreligiosa pensata per unire l’intero quartiere in un momento importante come quello della ripartenza dell’anno scolastico.

Al termine della messa tutti i fedeli si sono radunati sul sagrato ai partire dai bimbi protagonisti della cerimonia con la tradizionale benedizione delle cartelle. 

A guidare la riflessione don Alessandro Cesana e Sahif E. Abuoabid del centro islamico. Coinvolgendo i più piccoli si è parlato di gratitudine, di amicizia e fratellanza e di pace. Non è mancato un lanciato di palloncini con le parole chiavi della preghiera e testi letti dai ragazzi presenti.

Un momento semplice ma molto apprezzato, non sono mancati i genitori e i nonni che si sono raduti in piazza per seguire il momento per i più piccoli, come occasione per unire le comunità che vivono la quotidianeità del rione.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.