SARONNO – E’ slittata alle 16,50 l’accensione delle installazione luminose realizzate dall’Aministrazione comunale per piazza Libertà. Erano presenti il sindaco Augusto Airoldi con gli assessori Laura Succi, Mimmo D’Amato, Francesco Pozzoli e Ilaria Pagani. A seguire il momento anche il presidente del Duc ed Ascom Andrea Busnelli.

Pochi i cittadini anche se molti passanti quando le luci si sono accese, sono trenta strumenti realizzati con luci led in colori fluo, ne hanno approfittato per qualche foto. Si è acceso anche l’albero di Natale e villa Gianetti. Per la prima volta anche la sede di rappresentanza è stata coperta di luci. Il risultato è davvero d’atmosfera.