MISINTO – CASCINA NUOVA – Torna a Misinto il popolare Falò della Giubiana, uno degli appuntamenti più attesi del mese, organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con lo sci club “I Corvi”, l’associazione eventi “Sapori di Cascina”, il gruppo bandisitico misintese G.Puccini e il Motoclub Misinto.

Quest’anno la festa (in programma, come da tradizione, per l’ultimo giovedì di gennaio) si terrà giovedì 26 e verrà ospitata nella piazza Statuto di Misinto e, in contemporanea, anche nella piazza di Cascina Nuova. Entrambi i falò avranno inizio alle 21.

A Misinto la serata sarà allietata dalle note della banda G.Puccini e dalla possibilità di gustare il tradizionale risotto con la luganega, piatto tipico della festa, mentre nella frazione di Cascina verranno offerti vin brûlé, verzini in umido con patate e frittelle.

La “vecchia” e “sgradevole” Giubiana (originaria del nostro territorio) è un grande fantoccio di paglia vestito di stracci, con le sembianze di un’anziana signora “condannata” ad essere bruciare. Questo rogo assume valori diversi a seconda della località in cui ci si trova, mantenendo sempre uno stretto legame con le tradizioni popolari del luogo. Quel che è certo è che rappresenta un momento di aggregazione conviviale per la comunità, che ha l’opportunità di ritrovarsi all’insegna del buon cibo e della tradizione.

(foto d’archivio)


Vuoi ricevere le principali notizie in tempo reale?

Su Whatsapp invia il messaggio “notizie on” al numero + 39 3202734048
Su Telegram cerca il canale @ilsaronnobn o clicca su 
https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.