SARONNO – Non ne vuole sapere di pagare anche se è senza biglietto, litiga col capotreno ed il convoglio si blocca alla stazione di “Saronno centro”: il movimentato episodio è accaduto sul Varese-Milano del pomeriggio dell’altro giorno. Attorno alle 15 il capotreno ha chiesto l’intervento dei carabinieri: il convoglio era fermo allo scalo centrale saronnese, perchè un passeggero, trovato senza biglietto, si rifiutava di pagare. Ma quando ha capito che stavano arrivando le forze dell’ordine è sceso immediatamente dal vagone ed è scappato, in attimo prima che in stazione entrassero i militari. Che poi lo hanno cercato nella zona senza trovarlo.

Il treno è quindi ripartito con un lieve ritardo: da parte degli altri passeggeri molto stupore ed a loro volta qualche chiamata ad amici e conoscenti per sapere se avessero notizie di problemi sulla linea ferroviaria che spiegassero il ritardo alla ripartenza da Saronno.

(foto: la stazione centrale di Saronno, scalo di Trenord)

23022018

4 COMMENTI

  1. Complimenti al capotreno
    Dai viaggiatori piuttosto che stupore mi aspetterei solidarietà con il capotreno e consapevolezza dei doveri (è troppo vero?)

  2. X un biglietto (gli indesiderati nn lo pagano mai) nn pagato arrivano subito…Gli spacciatori invece lavorano indisturbati in stazione in centro e nei parchetti….

Comments are closed.