23052016 ramo caduto davanti cimitero vigili del fuoco (1)SARONNO – Il nubifragio che oggi pomeriggio si è abbattuto sulla città degli amaretti ha provocato qualche problema sulle strade cittadine In alcuni punti, come via Garibaldi la rotonda tra via Milano e via Varese si sono creati piccoli allagamenti che hanno creato difficoltà di spostamento ad automobilisti ed passanti. Ma l’episodio più grave è avvenuto in viale Santuario e per la precisione nel tratto carrabile tra l’ingresso della scuola Aldo Moro e i binari della ferrovia. dove è caduta una pianta.

Fortunatamente al momento della caduta, intorno alle 18, ne auto ne persone si trovavano nei pressi dell’albero. Alcuni residenti hanno contattato la polizia locale e i vigili del fuoco. Sul posto è arrivata una pattuglia dei vigili urbani ed anche una squadra dei pompieri che però ha fatto ben presto ritorno in distaccamento perchè sul posto è intervenuta anche una squadra di operai comunali dell’assessorato all’Ambiente che hanno provveduto a tagliare la pianta e rimuoverla dalla sede stradale.

Ridotti al blocco della via per alcuni residenti i disagi alla circolazione. Nulla a che vedere con il maxi albero caduto una settimana, sempre dopo un temporale, in via Varese quando vigili del fuoco e protezione civile hanno lavorato per quasi un’ora per liberare la sede stradale.

(foto archivio)

27072016

5 Commenti

  1. Potarli a tempo debito era troppo difficile???
    Ah già, la Sinistra ecologica…

  2. GP con la manutenzione ordinaria delle alberature ad alto fusto andiamo davvero male! E non dirmi che mancano i fondi! Sei quasi il meno peggio come assessore del BANF..ER?

  3. Ho provveduto, personalmente, ad inviare tutta una serie di segnalazioni di manutenzione/ripristino/messa in sicurezza di alberi ad alto fusto: (quasi) tutte rimaste disattese. I soggetti interessati non si fanno neppure trovare al telefono.

    In conclusione, si potrebbe anche affermare “meglio così”, dal momento che l’azione “standard” che, semmai, si intraprende è il brutale abbattimento, senza conseguente ripiantumazione (ovvero, Saronno con un albero in meno).

  4. I platani sono vecchi, enormi e in alcuni casi malati.
    A mio parere, ma non sono un agronomo e nemmeno un ecologista né anti-ecologista, sarebbe il caso di abbatterli e sostituirli con piante nuove.

Comments are closed.