SARONNO – Malgrado abbia detto addio da una settimana all’Fbc Saronno dove rivestiva il ruolo di vicepresidente Antonio Surace è pronto a confrontarsi pubblicamente con il numero uno del club saronnese.

“Sono davvero stanco di sentire storie non vere – esordisce l’imprenditore – nell’intervista di giovedì sera Antonio Pilato dice di essere disponibile per un faccia a faccia. Bene lo sono anche io. Facciamolo pure ho molto da dire e anche molte sorprese in serbo per l’occasione“.

Insomma non sembrano ancora conclusa la querelle societaria che ha visto contrapposti il numero uno Antonio Pilato e il vicepresidente Antonio Surace. Entrambi hanno spiegato le proprie posizioni ma viste le incongruenze proprio giovedì sera è nata l’idea di un faccia a faccia. Del resto proprio le tensioni interne alla società hanno portato non pochi problemi anche in campo basti citare lo stop degli allenamenti dei giocatori che volevano chiarezza e il ritardato ingresso in campo nell’ultima partita in casa con il Gavirate.

(foto archivio)

2 Commenti

  1. Perche’ non una diretta mondiale con la presenza di tutte le tv e media internazionali? La smettessero con queste squallide telenovele. Questo disco rotto ormai rasenta il patetico. A volte un po’ di silenzio può salvare almeno la dignità. Che tristezza

  2. Esatto!ma basta…. ogniuno avrà le sue ragioni … ma se Surace ha deciso di andare… che la smetta di interferire con queste pagliacciate… si sta parlando di calcio … ma basta! Fatevi il faccia a faccia al bar e soprattutto senza tirare in mezzo ad altra gente.

Comments are closed.