UBOLDO – Cinque milioni di euro in arrivo a Uboldo: sono gli “oneri” che il Comune incasserà per la risistemazione dell’area dismessa dell’ex Lazzaroni dove in futuro sorgerà una nuova struttura commerciale. Come spiega il sindaco, Lorenzo Guzzetti, “gran parte di queste risorse andranno impiegate nel rifacimento del centro storico. Altre risorse saranno utilizzate per sistemazioni in via Iv novembre. E si creeranno oltre 200 nuovi posti di lavoro”.

Guzzetti presenta “il primo rendering di quello che sarà il centro storico. Quella che vedete è via San Martino con piazza San Pietro. Si parla con i fatti e i risultati. Le opere. I numeri. Le opinioni dei leoni da tastiera le lasciamo volentieri ad altri”. Per Uboldo si annunciano dunque consistenti opere che riguarderanno due punti nevralgici del paese, in centro ed in periferia via Iv novembre, che è la trafficatissima arteria di collegamento fra Saronno e Busto Arsizio.

(foto: il rendering del nuovo volto del centro storico di Uboldo)

14052019

3 Commenti

  1. E …….. magari si sono spesi soldi e tempo per realizzare questo cartello elettorale, poveri uboldesi continuate a sognare.

  2. Caro Sindaco i leoni da tastiera ti chiedono a fatti e non a parole cosa hai fatto di concreto per rendere più vivibile Uboldo

  3. Non hanno curato il centro tagliando erba, curare aiuole, asfaltature, segnaletiche e, adesso illudono gli uboldesi con …….. faremo !

Comments are closed.