CARONNO PERTUSELLA – “Tutto i dati ci dicono che siamo ancora in crescendo coi contagi. Ieri mattina è arrivato il quarto decesso a Caronno per coronavirus. Al momento ci sono una ventina di persone ricoverate ed abbiamo 80 persone in osservazione/quarantena. Di queste molte mostrano di sintomi quindi ci sono segnali che i numeri cresceranno ancora”.

E’ il bilancio del sindaco Marco Giudici sulla situazione a Caronno Pertusella dove si registra il contagio più alto della provincia di Varese tanto che il primo cittadino parla apertamente di un vero e proprio focolaio. Giudici continua ad invitare i propri concittadini a restare a casa e a rispettare tutte le prescrizioni: “Ho chiuso i parchi perchè vicino ai giochi per bambini si creava aggregazione e se dovesse succedere anche al cimitero cittadino saremo costretti a chiudere anche lì”.

In contatto con i diversi soggetti, dalla Prefettura ai medici di famiglia, Giudici spiega che negli ultimi giorni hanno iniziato a mostrare i sintomi le persone contagiate dieci giorni fa: “Quindi questo ci fa presupporre che il picco l’avremo tra una settimana”.

15032020

6 Commenti

  1. scusi sindaco e i supermercati? gli unici assembramenti che ho visto sono nei supermercati che la distanza col piffero che c’è e la gente ci va più spesso, che facciamo chiudiamo? invece che fare parate e ordinanze che chi va per strada a piedi la prima anima viva l’ha in media a 50 metri, perchè non concedere 2 pass settimanali a famiglia media (4) che bastano e avanzano? ah già giocare al lotto è attività essenziale invece non poter fare 4 passi per evitare di impazzire e far saltare i livelli di colesterolo (che poi vai in ospedale) sì….

    • Andrebbe chiuso tutto e far portare i beni prima necessita pane pasta conserve acqua dall esercito.Stop.

  2. Andrebbe chiuso tutto e far portare i beni prima necessita pane pasta conserve acqua dall esercito.Stop.

  3. Il virus vive 9 giorni sulle strade…andrebbero disinfettare. ..non si potrebbe fare come in Cina?

Comments are closed.