SARONNO – Non solo la sensibilizzazione e la campagna di moral suasion l’Amministrazione del sindaco Augusto Airoldi è in prima linea nell’affrontare e monitorare i diversi aspetti della vita cittadina durante l’emegenza sanitaria dalle scuole alle società che si occupano del trasporto urbano.

A parlare con le società di traporto l’assessore alla Viabilità e Ambiente Franco Casali che ha contattato le aziende che si occupano dei diversi servizi di trasporto pubblico attivi in città. “E’ stato un momento di confronto propedeutico – spiega l’esponente della Giunta – all’incontro coi presidi e coi dirigenti scolastici ed è stata l’occasione per fare il punto della situazione e valutare con le società eventuali criticità sia sul fronte delle presenze sia sul rispetto delle norme anticovid da parte degli utenti”.

I risultati del monitoraggio delle scuole sono stati resi noti nel weekend. Ci sono 33 classi in quarantena fiduciaria di cui 11 alla scuola Rodari, nella quale è stata realizzata una sanificazione straordinaria sabato e domenica.

(foto archivio)

13 Commenti

  1. Non capisco a cosa possa servire questo incontro adesso!
    Forse era il caso di farlo qualche settimana fa!
    Le scuole sono chiuse da giorni, il trasporto pubblico urbano è inutilizzato.
    Da domani la lombardia sarà dichiarata zona rossa (compresa Saronno!) e saremo tutti in lockdown!
    Caro Casali, darsi da fare adesso è inutile e troppo tardi!

      • Sempre puntuale con gli aggiornamenti: notizie fresche di giornata!
        IlSaronno è come leggere un quotidiano della settimana scorsa!

      • Sig.Sara perchè interviene ad un commento sul nuovo assessore , quando mi pare non lo abbia mai fatto prima con gli assessori di prima ?? mi sembra che sia un pò di parte , mentre dovrebbe essere non schierata politicamente

        • non ho risposto sui contenuti e le motivazioni dell’assessore ma, come sempre, ho risposto in merito a quanto scritto da me…

    • Forse era il caso di farlo ad agosto, prima che iniziassero le scuole … ma ad agosto non c’era Casali, c’era Fagioli con i suoi assessori.

  2. Mezzi pubblici capienza 80% è una cosa fuori da ogni logica
    + di 30 px sono a contatto diretto. INCONCEPIBILE….

  3. Se si riesce ad avere il bonus bicicletta…… A parte che fin ora di bonus a buon fine ne sono arrivati pochi…. O quasi niente

Comments are closed.