CISLAGO – Presentazione ufficiale per la lista che sostiene il sindaco uscente, il leghista Gianluigi Cartabia. Questo il comunicato del gruppo.

Anche in questa nuova tornata elettorale il gruppo a sostegno della lista “Cartabia Sindaco” si presenta chiedendo ai cislaghesi di rinnovare la fiducia già accordata ormai oltre cinque anni fa. Lo fa in continuità con il gruppo precedente ma anche rinnovandosi nelle idee e nelle persone, ed aprendosi in maniera più marcata al mondo civico. Proseguiremo nella politica del fare al servizio della comunità cislaghese tutta, da un lato continuando nel solco dei risultati positivi raggiunti, dall’altro procedendo con spirito, idee ed energie rinnovate. Per questo abbiamo fatto, sin dal mese di maggio, numerosi gazebo di incontro sul territorio, convinti che la politica debba essere fatta al servizio ma anche a stretto contatto con i cittadini. Questo modo di operare ci ha aiutato ad intercettare le reali e concrete esigenze dei cislaghesi, integrando queste necessità nel nostro programma elettorale.
Ci ripresentiamo orgogliosamente rivendicando le nostre appartenenze politiche ispirate ai valori del centrodestra, convinti che le grandi sfide che ci aspettano nei prossimi anni non potranno essere risolte chiudendosi nei confini cittadini, ma solo tramite uno stretto dialogo con le istituzioni ad ogni livello possibile. D’altro canto, la scelta di aprirsi anche al mondo civico, ci ha consentito di aggregare chi non si riconosce nei partiti stessi, portando comunque nuove idee ed energie. Il gruppo di persone che mettiamo a disposizione della comunità sarà composto da persone con rilevanti esperienze politico-amministrative e competenze, ma anche da persone nuove a questi “ambienti”, nella volontà di realizzare una lista rappresentativa di tutti i cislaghesi e delle loro esigenze.
I temi che contraddistingueranno la nostra amministrazione saranno certamente in primo luogo quelli legati al sociale, per cercare di ridurre gli impatti negativi legati alla pandemia, che così duramente ci ha colpito negli ultimi due anni. Particolare attenzione sarà posta alle tematiche ambientali, punto di primaria importanza a livello globale, per la quale anche noi saremo chiamati a fare la nostra parte, sempre per il bene del nostro territorio.
Il terzo pilastro al centro del nostro operare sarà poi il sostegno all’istruzione e la formazione, anch’essa così duramente colpita negli ultimi due anni.
16082021

6 Commenti

  1. Certamente dopo le dimissioni e l’arrivo del commissario prefettizio il minimo che avreste potuto fare ricandidare lo stesso sindaco giusto per cambiare linea e politica per CISLAGO complimenti

    • Il rinnovamento di alcune persone ci porterà a un cambiamento significativo e soprattutto coeso per un buon lavoro di squadra!

  2. Sociale e ambiente completamente dimenticati dall’ultima amministrazione che aveva più o meno la stessa maggioranza…mah….

  3. Errori se ne possono fare , ma mai sono stati fatti per discapito della popolazione Cislaghese, chi ha lavorato ha messo cuore e faccia chi critica si firma anonimo hia la dimostrazione che le critiche del vento lasciano quello che trovano sono solo sterili parole ba bocche che non si presentano per lavorare per gli altri se non e solo per proprio tornaconto..

    • Lo dica ai 200 bambini e ragazzi cislaghesi a cui è stata precluda l’attività calcistica e a tutti i bisognosi a cui non è stato dato nessun supporto durante la pandemia dal comune…..

Comments are closed.