SARONNO – L’intervento di pulizia straordinaria è stato realizzato nottetempo per ridurre al minimo i disagi per la circolazione ma poi le transenne i cartelli che bloccavano il sottopassaggio di via Primo Maggio sono rimasti al centro degli accesi anche stamattina con qualche disagio per gli automobilisti. Code e rallentamenti sono proseguiti fino a quando, grazie ad una provvidenziale segnalazione, non sono state spostate le transenne permettendo alla circolazione di utilizzare anche il passaggio di via Primo maggio e tornare alla normalità.

Insomma sono stati solo gli automobilisti più mattinieri a ritrovarsi la strada bloccata per il sottopassaggio dove ieri sera l’Amministrazione comunale ha realizzato un intervento straordinario di pulizia per chiusini e tombini nella speranza che questa possa ridurre il rischio di ulteriori allagamenti come quello dello scorso 5 ottobre che ha bloccato la cruciale arteria per diverse ore.

(foto: per le immagini delle code nel sottopassaggio e in corso Italia post riapertura si ringrazia un nostro lettore)

8 Commenti

  1. Ma cosa sta succedendo? Lavori improvvisati piantati li a metà.
    Lettere della tari che scadono il 16 ( sabato ! ) Non ancora pervenute. Il responsabile della Saronno Servizi che fa…dorme ?

Comments are closed.