SARONNO – Oggi, sabato 27 dicembre, sarà l’ultima occasione per visitare la chiesa di San Francesco con una guida pronta a svelarne tutti i segreti e i preziosi tesorI. Si concluderà oggi, infatti, l’iniziativa chiese aperte che ha spalancatole porte dell’edificio di culto alle porte del centro storico per tutti i sabati d’Avvento.
“In molti  – spiegano gli organizzatori – passano e dicono “abito a Saronno conosco già la chiesa di San Francesco” ma in realtà quando finisce la visita guidata ci ringraziano per aver mostrato loro il vero valore storico e artistico della chiesa”.

Stimolati dal successo, di pubblico, avuto nei mesi estivi, il gruppo di amici, formato da Laura Scarpato, restauratrice, Cristina Renso dell’Associazione Flangini; Gigi Biffi, Luana Viviani, storica dell’arte e Enrica Lomazzi ha deciso di riproporre in chiave invernale le visite guidate della chiesa di San Francesco, in corso Italia.

I tour sono stati proposti sabato 22 e 29 novembre ed il 6, 13, 20 dicembre. Dalle 14.30 alle 16.30 si sono fermati dei gruppi che poi saranno guidati passo a passo alla scoperta dei tesori artistici ed architettonici del tempio sacro situato nel centro storico di Saronno.

”Oltre ad informazioni storico artistiche – spiegano i promotori – abbiamo cercato di porre l’accento sui restauri, necessari, sia dal punto di vista architettonico, il rifacimento totale del tetto, sia da quello artistico, ovvero la pulitura degli affreschi”.

Anche con questo obiettivo si è pensato di chiedere un contributo libero da devolvere a favore dei lavori che si dovranno fare urgentemente.