Home Primo piano Sondaggio: tanti no alle auto in centro

Sondaggio: tanti no alle auto in centro

23
7

SARONNO – Quasi novecento votanti in pochi giorni per il sondaggio de ilSaronno che ha chiesto ai suoi lettori di esprimersi sull’ipotesi, al vaglio dell’Amministrazione comunale, di riaprire al traffico veicolare una parte del centro storico attualmente compresa nella zona a traffico limitato.

polizia locale centro (1)

Senza velleità di dare vita ad un sondaggio con basi scientifiche ma al solo scopo di saggiare “l’umore” dei concittadini su una vicenda della quale si parla parecchio a Saronno, abbiamo dunque lanciato questa piccola “consultazione”. Hanno “vinto” i no e lo hanno fatto con ampio margine: 745 i contrari contro i 147 che si sono detti favorevoli all’idea. E soprattutto tanti commenti a margine: ben 72 quelli “postati” su ilSaronno, con i punti di vista più disparati. Il Comune comunque lo ha chiarito sin dall’inizio: se si andrà oltre all’ipotesi, prima di compiere scelte definitive o anche solo temporaneo, verranno consultati i cittadini, residenti nella zona e commercianti.

(foto archivio)

14012016

7 Commenti

  1. Ma quando finirà di dire cazzate il sindaco di Uboldo dove siete andati a prenderlo

  2. Qualcuno mi riporta per favore la comunicazione in cui “Il Comune comunque lo ha chiarito sin dall’inizio: se si andrà oltre all’ipotesi, prima di compiere scelte definitive o anche solo temporaneo, verranno consultati i cittadini, residenti nella zona e commercianti”? Perché a me è senz’altro sfuggita al punto che abbiamo dovuto chiederlo noi.

    http://www.tuasaronno.it/?p=579

  3. Lo stato vergognoso di Piazza De Gasperi (unico grande statista italiano) si deve all’aministrazione del tempo che si piegò alle richieste dei negozianti del centro. Negozianti, no commercianti, che vollero parcheggi all’interno per loro auto. Così il grande spazio è stato deturpato da due scivoli per i garage e il rialzo del gran Caffè (finsero di sbagliare i calcoli, poi condono) e Banca Popolare di Milano.Ora l’amministrazione, eletta grazie anche ai voti dei negozianti vuole assecondare la richiesta dei negozianti a discapito della città tutta.I veri commercianti del centro (perché ce ne sono) non sono favorevoli ad avere le auto fronte ingresso negozio.Devono essere ascoltati i negozianti del centro, ma anche tutti gli altri cittadini.

  4. Aspetto il fenomeno che accusi i 700 e passa votanti contrari di essere tutti troll XD

Comments are closed.