Home Città Piazza dei Mercanti, Indelicato: “Trovato il nuovo nemico di Saronno… i pendolari”

Piazza dei Mercanti, Indelicato: “Trovato il nuovo nemico di Saronno… i pendolari”

1591
22

SARONNO . “Quando, pochi mesi fa, cominciarono i lavori di sistemazione della piazza del mercato, i più smagati ebbero subito il sentore di ciò che si profilava, laddove gli ingenui proseguivano la loro vita serena e inconscia. “Vuoi vedere che …” azzardavano i brontolatori di professione, riuniti in crocchi sotto i portici del Corso. “Ma va’, Siete i soliti disfattisti” rispondevano i filogovernativi assiepati sulle panchine dall’altro lato. Alla fine avevano ragione i primi: gli stalli per le auto sono a pagamento, anzi lo sono stati in pectore fin da subito, da quando tutta l’operazione è stata marchingegnata dalle menti degli Amministratori. A quel punto, il problema era come indorare la pillola. Ma c’era poco da indorare, perché i fatti erano semplici e chiari: prima non si pagava, dopo sì”.

Così inizia la nota di Alfonso Indelicato, consigliere comunale indipendente, in merito al futuro pagamento della sosta in piazza dei Mercanti.

“Non sappiamo a chi sia venuto in mente il vecchio trucco: quello di inventare il nemico per giustificare lo stato di forza maggiore. Durante la Rivoluzione Francese il nemico erano gli aristocratici (e infatti Marat nella vasca da bagno dove leniva la scabbia che lo affliggeva stilava le liste di proscrizione e i sanculotti ghigliottinavano); sotto lo Zar erano gli ebrei; sotto Stalin i kulaki…
Fatto sta che a qualcuno l’dea sfolgorante è infine venuta. Il nemico di Saronno, veri sabotatori in agguato sono… i pendolari! Codesti screanzati provenienti dal contado i quali, non paghi di respirare l’aria profumata di amaretto, pretendono di parcheggiare i loro catorci sul nostro sacro suolo, per giunta gratis!

Si doveva intervenire. Bisognava fare qualcosa. Non potendo alzare il ponte levatoio, ecco l’idea del balzello. Vuoi parcheggiare vicino a piazza Cadorna? Paghi. Oppure vai a Saronno sud, dove il balzello è costituito alla cifra che dovrai versare al carrozziere per i danni inferti alla tua auto dai ladri di passaggio. È vero, anche i saronnesi della Cassina o del Matteotti che parcheggiano nella piazza del mercato dovranno versare l’obolo. Ma questo non sarà un problema: i saronnesi sanno già che tutto si paga”.

(foto archivio)

08062019

22 Commenti

  1. Cosa non si dovrebbe fare per una manciata di voti! Va bene, tutto si paga, ma anche cambiando colore politico, di fatto, tutto resterà per sempre blu, perché nessuno sarà mai disposto a rinunciare al balzello dei parcheggi per far quadrare il bilancio.
    Saluti.

    • Perché mai? Quella di trasformare le strisce bianche in strisce blu è una scelta amministrativa, non è qualcosa di ineluttabile

  2. buongiorno: e… se tutti i treni si fermassero anche a saronno sud? Credo che il problema si dimezzerebbe… a nessuno piace attraversare saronno in auto col traffico del mattino. Senza contare che a saronno sud il parcheggio è molto vasto e, con tante persone in giro, anche i ladruncoli sarebbero meno attirati.

  3. Concordo.
    chi va a prendere il treno non lo fa per svago. Il suo lavoro concorre alla crescita della Regione, spesso i pendolari non sono certo una categoria di lavoratori strapagata, ed onestamente l’ ennesimo “sacrificio” glielo si poteva evitare.
    Regione e Trenord offrono gi’round un trasporto scadente, almeno garantire parcheggi sarebbe stato in parte un compensativo.
    In effetti far passare un lavoratore, del circondario, come un elemento fastidioso alla citta” e` davvero triste (il nemico del momento). Come alcuni commenti letti In articoli precedenti.

  4. i più smagati?!?!?! Cara Giudici smagati e ingenui sono sinonimi…. invece di fare la figa usando termini che non conosci almeno utilizza un dizionario!!!!

    • Sara non c’entra, mi prendo io la responsabilità dell’uso creativo del termine, che vado a spiegare. Se “magare” significa “gettare la fattura, l’incantesimo” su qlcn, allora “smagato” è colui che è “fuori dall’incantesimo” cioè ben sveglio e capace di cavarsela. ok?

    • Mi sembra che sia tu a fare il “figo”, professore. Ma il tuo ego, smisurato, non ha nemmeno il coraggio di presentarsi con nome e cognome.

  5. Saronno “Città””Stato”
    se si ha in mente quello che il signor Fagioli diceva allora tutto diventa comprensibile….
    però mi sembra che si stia andando oltre ….
    Saronno ha scuole, Agenzia delle entrate, un Ospedale (per ora) ,GdF,….
    se non esistono parcheggi (più?) a disco orario tutti ( quindi non solo i pendolari ) sono penalizzati
    ….
    in ogni caso i soldi incassati però non vorrei venissero spesi per:
    “aia” feste
    fioriere semovibili
    taglio di alberi con scuse varie
    …..
    aiuto comunicatori e ufficio stampa ( di consenso) del signor Fagioli

    • certamente si possono trovare altre soluzioni
      ma TU cosa proponi ?
      di serio e fattibile OVVIAMENTE

      • Ovviamente di serio posso solo dire che non vi do suggerimenti perchè non li meritate.
        Capolinea!

        PS magari se ti firmi e ti fai conoscere posso cambiare idea, chissà?

  6. Saronno sempre piu paese dormitorio…non sarà mai città soprattutto per colpa dei suoi abitanti!

  7. OK, allora la Cassina ritornerà a fare comune a parte, e le tasse se le dimenticano.
    Altro che Roma Ladrona, Saronno Ladrona

  8. Attenzione che però anche nelle periferie di Milano i parcheggi di intercollegamento con le metropolitane , vedi Molimo dorino , Gobba, Romolo , usate in prevalenza da pendolari sono a pagamento , parcheggi gratis non c’è più quasi niente. Fino ad ora il parcheggio di piazza mercanti , eccetto il mercoledi era quasi tutto occupato gratis da mattina a sera dai pendolari , mentre il parcheggio di via Milano , a pagamento , aveva sempre un gran numero di posti liberi !!

  9. Quello che ha scritto nella sua esternazione, OSPEDALE PER ORA, direi di finirla una volta per tutte, Saronno non chiuderà ed avrà il suo nuovo svilupoo, finiamola di dire stupidate e frottole. Cosa si guadagna a fare del male a chi lavora ? se deve essere un cavallo politico, cambiate soggetto, ci sarebbero tante altre cose da evidenziare, sempre contro l’ospedale. Basta !

    • Appreziamo il tuo ottimismo, ma il declino in cui e’ stato lasciato andare non dava certo un segnale rassicurante.
      Se lo hai vissuto in prima persona, dovresti essertene accorto anche tu. Se

    • Evidentemente non mi sono fatto capire volevo solo dire che chi governa Saronno ben poca ha fatto per l’ Ospedale….,
      …..Poi le stupidate e le frottole capita di dirle ma anche di sentirle
      Paolo Enrico Colombo

  10. Oramai parcheggi gratis si trovano solo nei centri commerciali, se uno deve andare in ospedale per un urgenze deve pure pagare il parcheggio.

    • Non è assolutamente vero.
      Nel suo piccolo vedi zona Ospedale di Saronno, ci sono anche parcheggi non a pagamento.
      Idem a Milano, al Grassi, è quasi tutta zona non a pagamento.

Comments are closed.