SARONNO – E’ in fase di studio da parte dell’Amministrazione la creazione di un nuovo passaggio pedonale da via Luini a viale Santuario che servirà soprattutto agli studenti del polo scolastico che potranno andare dallo scalo ferroviario al proprio istituto senza dover usare il sottopassaggio di via Primo Maggio.

L’Amministrazione saronnese ha infatti incaricato una società specializzata di studiare il percorso che sfruttando lo spazio accanto ai binari consentirà ai ragazzi ma anche a chi si reca nel quartiere del Santuario di evitare il sottopassaggio accorciando il proprio percorso. Il progetto, corredato di studio di fattibilità, sarà poi necessario anche per sottoporre l’intervento alla Soprintendenza. L’iniziativa è inserita nell’ambito della Ciclometropolitana saronnese come azione per migliorare la mobilità sostenibile. “E’ la prova concreta – rimarca l’assessore ai Lavori Pubblici Dario Lonardoni – che non abbiamo perso i finanziamenti ma che il progetto va avanti in tutte le sue sfaccettature”. Difficile ipotizzare con precisione spazi e tempi di realizzazione dell’opera ma certo si tratta di un concreto passo avanti per garantire un percorso più sicuro e agevole a tutti gli studenti che arrivano allo scalo ferroviario.

12082019

(nella foto: gli studenti in viale Santuario)

2 Commenti

  1. Questa è una bella idea.. anche per le persone anziane e per le mamme con i passeggini . Ovviamente lo scalo ferroviario dovrà tenere aperti i Sottopassi e far funzionare le scale mobili . Comunque è da tenere in conto la sicurezza delle automobilisti sotto poiché certi scapestrati giovani potrebbero lanciare oggetti dall’alto..

Comments are closed.