SARONNO – Ha aperto, letteralmente, la porta sul degrado: il riferimento va a quanto si è trovato davanti nel tardo pomeriggio dell’altro giorno il consigliere comunale indipendente Francesco Banfi quando è andato a compiere un sopralluogo al “rifugio per senza tetto” di via Monte Pasubio al quartiere Prealpi. Banfi ci passa spesso, per verificare la situazione e dare una mano, se qualcuno ha bisogno, fosse anche soltanto di scambiare due chiacchiere.

Stavolta, tutto in disordine, odore nauseabondo, sporcizia: “Va sempre peggio e c’era da immaginarselo – dice Banfi – Questo spazio è stato aperto dal Comune nell’inverno 2018-2019, senza filtro, senza controlli, semplicemente come una porta aperta sul vecchio prefabbricato, prima edicola e poi sede del vigile di quartiere. Mi chiedo come si possa pensare ad una “non gestione” del genere, considerando che poi dentro vanno persone che più di tutti hanno bisogno di aiuto, sono a rischio e sono “fragili”. L’ho già detto e lo ripeto: va chiuso e istantaneamente creata una struttura decorosa e umana”. Banfi ha anche inviato un esposto alla prefettura di Varese.

27052020

7 Commenti

  1. Non ci sono parole!
    … li intorno ci sono palazzi …
    …………..ci si fa belli con le norme di sicurezza
    … e poi…

    Paolo Enrico Colombo

  2. Ve li ricordate Peppone e Don Camillo davanti al Po che distrugge tutto, ecco bisognerebbe fare così, davanti ad un disastro dovrebbero cessare certi atteggiamenti, solo che qui non è possibile… davanti a tanta protervia , manifesta incapacità, silenzi colpevoli, difesa cieca dell’indifendibile bisogna prenderne atto e agire di conseguenza, siamo noi Cittadini, ed il colore politico non conta, che dobbiamo dirlo chiaro a questi qui : siete sotto la lente di ingrandimento non vi perdoneremo più nulla e anche se non risponderete le domande non cesseranno mai!
    Ps avete visto il colpo di mano con cui è stata eletta la presidente della commissione d’inchiesta ( sic) indipendente? Una manovra da basso impero eticamente inaccettabile

  3. Gia che ci siamo partiamo dalle origini e ringraziamo chi ha firmato il patto di Dublino

  4. Giudici perché i commenti su Don Armando nn vengono pubblicati? È immune dalle critiche??

Comments are closed.