SARONNO – Nuovo blitz dei ladri di monetine negli istituti scolastici saronnesi. L’altra notte ed essere state prese di mira sono state la scuola elementare Rodari di via Toti al quartiere Prealpi e l’Ipsia Parma di via Mantegazza. Anche in questo caso i danni sono limitati alla porta e alla finestra usati dai ladri per entrare nelle strutture e alle macchinette del caffè e snack dove hanno cercato e asportato le monetine della cassetta. Anche in questo caso a verificare i danni e le modalità dell’effrazione sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Saronno.

Negli ultimi giorni sono stati diversi i colpi messi a segno dai ladri di monetine. Il primo istituto ad essere preso di mira è stato, qualche settimana fa, la scuola media Aldo Moro. Lunedì scorso alle prime ore del mattino è stata la volta dell’istituto Zappa e della scuola Padre Monti. La notte successiva è stato divelta a presa di mira la casetta dell’acqua.