Home App Parco Alpini, la Giunta incontra i cittadini: la diretta

Parco Alpini, la Giunta incontra i cittadini: la diretta

585
10

SARONNO – Mattinata in piazza per il sindaco Augusto Airoldi e la sua Giunta che incontreranno i cittadini al parco degli Alpini in via Concordia.

Qui la diretta de ilSaronno con Andrea Ceriani

 Dopo la “prima puntata” in piazza De Gasperi, l‘Amministrazione ha invitato adesso i cittadini, in particolare i residenti e i fruitori dello spazio verde, al Parco degli Alpini, sabato 25 giugno dalle 10: “Sarà un’occasione importante per ascoltare proposte e suggerimenti” rilevano dall’Amministrazione civica.

Si parlerà tra l’altro della riqualificazione di questa area verde, degli arredi urbani e ovviamente verranno raccolte le opinioni della gente. Il parco Alpini è l’area verde davanti a via Concordia di Saronno.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

10 Commenti

  1. Ancora tanto bla bla bla.
    Che dire dello stato del marciapiede lato via d’annunzio o dell’occupazione sul verde dei tavolini del bar o della panchine che mancano o dei giochi bimbi che non ci sono per poi non parlare del taglio dell’erba e della manutenzione delle alberature

  2. Leggo di pochi cittadini presenti, e già questo è un brutto segnale. I saronnesi saranno anche pigri ma da un’amministrazione aspettano principalmente fatti. Il parliamoci, confrontiamoci evidentemente non interessa più di tanto.

  3. Questa è la politica che ci piace leggere e vedere, confronto costruttivo in campo tra Amministrazione e cittadini fuor di polemica!

  4. Ma come, lasciano costruire ancora, non erano quelli del basta spreco di terreno. Coerenza.

  5. Certo che se il risultato di questi incontri sono come quello con i commercianti i risultati si vedono da soli il contrario di quello che andrebbe fatto
    COMPLIMENTI

  6. Sono confronti che lasciano il tempo che trovano. Buoni amministratori devono giá conoscere le necessitá dei propri concittadini.

    • Davvero preoccupante vedere quanto i cittadini rifuggano il confronto diretto con chi amministra la loro città.
      Allora mi chiedo perché a scuola si fanno le riunioni con i genitori, le riunioni condominiali, le riunioni delle associazioni sportive ecc.. chi amministra questi enti (che non sono una città di 40 mila persone) già dovrebbe conoscere le necessità dei loro partecipanti no?
      Se non si partecipa e non si fa sentire la nostra voce, che spinta possiamo dare lamentandoci solo dai social?

Comments are closed.